Considero il mio atelier come un orto. Laggiù ci sono dei carciofi. Qui delle patate. Bisogna tagliare le foglie affinché crescano i frutti. Venuta l’ora, bisogna potare. Lavoro come un giardiniere o come un vignaiolo. Le cose maturano lentamente. Il mio vocabolario di forme, per esempio, non l’ho scoperto in un sol colpo. Si è formato quasi mio malgrado.
Le cose seguono il loro corso naturale. Crescono, maturano. Bisogna fare innesti. Bisogna irrigare, come si fa con l’insalata. Mirò

Antonella Abbatiello

Roma 2007

Roma 2007

Antonella Abbatiello è nata a Firenze nel 1959. Vive a Roma, dove si è diplomata all’Accademia di Belle Arti, con Toti Scialoja.
Ha illustrato ottantotto libri per bambini, molti dei quali ha anche progettato e scritto.
Ha pubblicato per i maggiori editori italiani e i suoi libri sono stati tradotti e pubblicati in diciotto Paesi.
Il suo libro “La cosa più importante” (ed. Fatatrac) è stato premiato nel 2001 con la Menzione d’Onore dell’UNESCO, per le tematiche della pace.
Per otto anni assistente unica di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini, ha collaborato alla realizzazione dei loro film d’animazione.
Ha realizzato l’intera parte grafica dei tre film di Leo Lionni “Cornelius”, “È mio!” e “Un pesce è un pesce”.
Assistente di Giulio Gianini, ha insegnato Cinema d'Animazione per quattro anni al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.
Il progetto “Facce e Facciamo!” è stato selezionato su ADI Design Index 2014.

In Accademia con Toti Scialoja, 1981

In Accademia con Toti Scialoja, 1981

Antonella Abbatiello was born in Florence in 1959. She lives in Rome, where she graduated with a diploma from the Accademia di Belle Arti, with Toti Scialoja.
She has illustrated eightyeight children’s books, many of which she has also created and written herself.
Her work has appeared with the most important Italian publishing houses and her books have been translated and published in eighteen countries.
In 2001 her book “La cosa più importante”, (published by Fatatrac), was awarded an Honourable Mention by UNESCO for its peace theme.
She has collaborated in the realisation of cartoon films as sole assistant for eight years to Emanuele Luzzati and Giulio Gianini.
She realised all the graphics of three films by Leo Lionni “Cornelius”, “It’s mine!” and “Fish is fish”.
“Faces and Let's Faces!” is featured in ADI Design Index 2014.

Bibliografia

Filmografia

Spettacoli

Mostre